CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
VD: PROSSIMA SCADENZA RELAZIONE E QUADRO RW 2014

VD: PROSSIMA SCADENZA RELAZIONE E QUADRO RW 2014

12 DIC 2015
Cari colleghi, non dormite sonni tranquilli perché la scadenza non è stata ancora stata completata. Eppure basterebbe veramente poco per accontentare questa categoria di forsennati gabellieri che in virtù di un alto spirito di abnegazione sono sempre pronti ad ubbidire alle richieste dei potenti.
Inutile ricordarvi le motivazioni per le quali un gran numero di contribuenti hanno deciso all’ultimo di aderire alla tanto agognata voluntary disclosure, perchè nonostante l’invitante possibilità di acquisire ulteriore gettito e nel contempo far lavorare degnamente i "gabellieri", (operazione realizzabile a basso costo), bisogna farli soffrire, fino all’ultimo e cioè fino all’ultimo giorno, quando forse ci spiegheranno che è il caso di riaprire i termini in scadenza.
Ma torniamo alle nostre scadenze.
Entro il prossimo 29 dicembre 2015, dovrà essere presentato il quadro RW per l'anno 2014, adempimento che costituisce una sorta di raccordo tra la presentazione della voluntary disclosure, che copre le violazioni commesse sino alla data del 30.09.2014 e l’obbligo di monitoraggio (compilazione del quadro RW), in relazione alle violazioni relative all’ultimo trimestre del 2014.
Tali violazioni potranno essere sanate mediante lo strumento del ravvedimento operoso entro i 90 giorni successivi alla scadenza del termine ordinario di presentazione della dichiarazione, con le riduzioni previste dalla legge n. 167 del 1990 che appunto stabilisce che qualora la presentazione del quadro RW avvenga nel termine di 90 gg successivi alla scadenza dell’ordinario termine, la sanzione prevista e di 258 euro potrà essere ridotta a un decimo ex articolo 13 del d.lgs. 472 del 1997.
Il medesimo quadro e sempre con riferimento al 2014, raccoglie anche le informazioni per la liquidazione dell’IVIE e dell’IVAFE, a cui dovranno essere aggiunte le sanzioni per l’omesso versamento che in virtù dei medesimi principi sul ravvedimento sono riducibili all’ottavo del minimo e cioè del 30%.
Non vi dimenticate poi che, allo stato attuale delle cose, dovremo provvedere anche alla regolarizzazione del 2015 (salvo nuovi interventi del legislatore) e cioè i contribuenti che hanno deciso di mantenere all’estero le disponibilità oggetto di emersione, dovranno compilare il quadro RW anche in presenza di rilascio del waiver, fatta eccezione per quei soggetti che si saranno avvalsi dell’intervento di un sostituto d’imposta (fiduciaria), insomma, dimenticate di fare un periodo natalizio tranquillo perché il legislatore ed i suoi seguaci sono sempre pronti a rovinarvelo.
 
 
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it vd-prossima-scadenza-relazione-e-quadro-rw-2014 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa