CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
SPESE DI RICERCA E SVILUPPO: L'AGENZIA NON SI PUO' ARROGARE COMPETENZA TECNICA

SPESE DI RICERCA E SVILUPPO: L'AGENZIA NON SI PUO' ARROGARE COMPETENZA TECNICA

09 SETT 2021
La Commissione Tributaria Provinciale di Ancona con la sentenza n. 392/2/2021 depositata l’11 agosto 2021, conferma l’orientamento espresso dalla Commissione Tributaria Provinciale di Vicenza con la sentenza 365/3/2021 circa le valutazioni tecniche compiute dall’Amministrazione finanziaria per il disconoscimento del credito d'imposta affermando la necessità di ricorrere al parere tecnico del Mise, quale soggetto deputato a tale valutazione.
I giudici hanno infatti fatto rilevare che «l’iniziativa del ministero dello Sviluppo economico, in materia che competerebbe quanto meno in misura paritaria rispetto al ministero dell’Economia e delle finanze, non sussiste, e il Dm è stato emanato da quest’ultimo ministero “di concerto” con ministero dello Sviluppo economico» e ciò comporta uno sbilanciamento netto a favore dei poteri dell’amministrazione finanziaria, in una materia, in cui ben difficilmente si può escludere che il profilo tecnologico è preponderante e quasi sempre di natura complessa

ctp-ancona-ricerca-6-sviluppo-sentenza-392-21.pdf
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it spese-di-ricerca-e-sviluppo-l-agenzia-non-si-puo-arrogare-competenza-tecnica 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy Policy (Preferenze Cookie)
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa © 2018