CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
SERVIZI IN SHARING CON CERTIFICAZIONE FISCALE

SERVIZI IN SHARING CON CERTIFICAZIONE FISCALE

04 DIC 2019
Con la risposta all' interpello n. 396/2019, del 08.10.2019, presentata da una società svolgente l’attività di bike sharing mediante  una applicazione per il telefono, l’Agenzia delle Entrate ha affermato che tali servizi sono inquadrabili come locazione di beni mobili, (seppure gestiti tramite piattaforme elettroniche e pagati con carta di credito mediante applicazione su internet) e non rientrano nei servizi a distanza, sicchè vanno singolarmente certificati con adeguata documentazione fiscale, (scontrini e ricevute fiscali, facendo salva dal 2020 la possibilità di emettere la fattura elettronica).
Secondo l'Agenzia delle entrate la certificazione dovrà essere rilasciata per tutte le operazioni effettuate (anche per i privati) e ciò perché, prestare il servizio in maniera automatizzata e accettare pagamenti con strumenti elettronici, non esonera il prestatore del servizio, trattandosi di servizio riconducibile alla locazione onerosa di cose mobili.
Tale questione era già stata in precedenza affrontata dalla amministrazione finanziaria con la risoluzione 478/E/2008, chiarendo che tale fattispecie non rientra nei servizi a distanza, per i quali è previsto l’esonero dalla certificazione fiscale di cui all’articolo 7, paragrafo 1 del regolamento Ue 282/2011.
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it servizi-in-sharing-con-certificazione-fiscale 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa