SCRIVICI

CHIAMACI
CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
SE IL DIPENDENTE RUBA PAGA L'AGENZIA DELLE ENTRATE

SE IL DIPENDENTE RUBA PAGA L'AGENZIA DELLE ENTRATE

03 MAG 2018
La Commissione tributaria regionale della Liguria con la sentenza n. 53 del 17.01.2018 ha stabilito che se il dipendente dell'Agenzia delle entrate sottrae quanto versato dal contribuente a estinzione della pretesa tributaria, la colpa è dell'Agenzia delle entrate che non ha vigilato in funzione del rapporto organico e del principio dell’appartenenza.
Secondo i Giudici la richiesta di procedere (nuovamente) al versamento di quanto non confluito nelle casse erariali è illegittima per violazione dei principi di affidamento e buona fede.
La Ctr ha così annullato l’intera pretesa richiamando anche la sentenza della Corte di Cassazione n. 20986/07 che aveva stabilito che perché ricorra responsabilità della pubblica amministrazione per fatto lesivo del proprio dipendente, deve sussistere sia il nesso di causalità fra comportamento ed evento, sia che l’attività del dipendente si manifesti come esplicitazione dell’attività pubblica.
 
ctr_liguria_53-5-18-se-il-funz-ruba-paga-lagenzia.pdf

 
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy Policy
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa © 2018