CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
RIPRESA VERSAMENTI SOSPESI: MOD. F24 DEL 16/11/2020 E 16/12/2020

RIPRESA VERSAMENTI SOSPESI: MOD. F24 DEL 16/11/2020 E 16/12/2020

09 MAR 2021

Con messaggio n. 896 del 2 marzo 2021, l'INPS ha illustrato le modalità con cui è possibile effettuare i versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali sospesi, ai sensi dei D.L. 137/2020, 149/2020 e 157/2020 (Mod. F24 con scadenza prevista per il 16/11/2020 e 16/12/2020).

Come si ricorderà, il pagamento può avvenire  in unica soluzione entro il termine del 16 marzo 2021, senza applicazione di sanzioni e interessi oppure tramite rateizzazione, fino ad un massimo di 4 rate mensili di pari importo, senza applicazione di sanzioni e interessi , con il versamento della prima rata entro il 16 marzo 2021 (il versamento delle rate successive alla prima dovrà essere eseguito nei mesi successivi entro il giorno 16 di ciascun mese)

L’importo minimo di ciascuna rata non può essere inferiore a 50 euro. 

Il mancato pagamento di 2 rate, anche non consecutive, determina la decadenza dal beneficio della rateazione.

I motivi che hanno permesso la sospensione dei versamenti sono stati:

  • soggetti con ricavi o compensi non superiori a 50 milioni di euro nel periodo d’imposta 2019 e che hanno subito  una diminuzione del fatturato o dei corrispettivi di almeno il 33% nel mese di novembre 2020 rispetto a novembre 2019
  • inizio attività in data successiva al 30/11/2019
  • soggetti che esercitano attività economiche sospese  ai sensi art. 1 DPCM 3.11.2020 (Attività di ristorazione).

 
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it ripresa-versamenti-sospesi-mod-f24-del-16-11-2020-e-16-12-2020 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa