CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
RADDOPPIO DEI TERMINI SOLO CON DENUNTIA CRIMINIS ENTRO I TERMINI ORDINARI

RADDOPPIO DEI TERMINI SOLO CON DENUNTIA CRIMINIS ENTRO I TERMINI ORDINARI

20 OTT 2017
La Commissionne tributaria Regionale della Lombardia con la sentenza  3486/2017 depositata il 01.09.2017 è tornata ad occuparsi del raddoppio dei termini, in funzione della denuncia per reati tributari, stabilendo che tale eventualità è necessariamente subordinata alla circostanza che la notitia di reato sia stata trasmessa all’autorità giudiziaria entro i termini ordinari di accertamento e tale considerazione deve intendersi riferita anche ai periodi d’imposta precedenti al 2015, stante l'abrogazione della clausola di salvaguardia contenuta nel precedente Dlgs n.128/15.

raddoppio-solo-con-denunzia.pdf
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it raddoppio-dei-termini-solo-con-denuntia-criminis-entro-i-termini-ordinari 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa