CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
PROFESSIONISTI: L'ASSEGNO COSTITUISCE REDDITO AL MOMENTO DEL RICEVIMENTO

PROFESSIONISTI: L'ASSEGNO COSTITUISCE REDDITO AL MOMENTO DEL RICEVIMENTO

22 GIU 2017

I compensi dei professionisti come noto si dichiarano per cassa e nel caso di consegna di una assegno post datato la fattura va emessa al momento di ricevimento dell'assegno, essendo ininfluente la data valuta assegnata dalla banca.
La Cassazione con la sentenza n. 15439 del 21.06.2017 ha così confermato l'orientamento espresso dalla Agenzia delle entrate nella risoluzione n. 198/2009 e confermata nella circolare n. 38/2010, ove la rilevanza ai fini della imputazione del reddito era stata individuata con il momento in cui il titolo di credito entra nella diretta disponibilità del professionista, (materiale consegna del titolo).
La storia è sempre quella dell'assegno datato 31.12 ed incassato nel successivo anno solare e d'imposta, per il quale da ieri non esistono più scusanti. 

fatturazione-professionista.pdf

VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it professionisti-l-assegno-costituisce-reddito-al-momento-della-consegna-dell-assegno 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa