CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
NO ABUSO DEL DIRITTO, PER SISMA BONUS ACQUISTI IN CASO DI COSTRUTTORE BENEFICIARIO E CESSIONARIO

NO ABUSO DEL DIRITTO, PER SISMA BONUS ACQUISTI IN CASO DI COSTRUTTORE BENEFICIARIO E CESSIONARIO

18 GIU 2024
La Corte di Giustizia Tributaria di primo grado di Roma, con la sentenza 6.6.2024 n. 7482/7/24, ha affermato che non configura, di per sé, un'operazione elusiva, quella per cui il proprietario di un immobile effettua gli interventi "edilizi" attraverso l'impresa di costruzione della quale è legale rappresentante e poi opta ex art. 121 del DL 34/2020 per fruire delle relative detrazioni mediante cessione del credito nei confronti della stessa impresa. 
La decisione rileva che, in assenza di ulteriori prove fornite dall'Agenzia delle Entrate, tale commistione tra beneficiario e cessionario non rappresenta un abuso del diritto. 
Secondo i giudici di merito, infatti, l'art. 121 del DL 34/2020 consente di optare per lo sconto in fattura o la cessione del credito senza prevedere preclusioni, a priori, in merito ai soggetti che possono divenire cessionari del credito d'imposta.
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it no-abuso-del-diritto-per-sisma-bonus-acquisti-in-caso-di-costruttore-beneficiario-e-cessionario 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa