CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO

MOD. CU2021 E OBBLIGO DI DICHIARAZIONE DEI REDDITI

09 MAR 2021

I lavoratori che hanno beneficiato nel 2020 di ammortizzatori sociali pagati dall’Inps, riceveranno due Mod. CU2021, una dal datore di lavoro e l’altra dall’Ente Previdenziale. Tali certificazioni dovranno essere sommate in sede di dichiarazione dei redditi.

La definitiva quantificazione delle detrazioni di lavoro, del bonus Renzi e del trattamento integrativo, delle imposte dovute ecc. ecc., potrà avvenire, pertanto, solo in sede di Mod. 730 o Mod. Unico, in quanto ciascun sostituto (datore di lavoro e Inps) ha riconosciuto ed esposto nella propria CU solo quelle di propria spettanza, in base al periodo effettivamente retribuito/indennizzato.

Per le ragioni sopra esposte i lavoratori saranno obbligati a presentare la dichiarazione dei redditi (Mod. 730 o Mod. Unico) dalla quale potrebbero emergere dei saldi a debito nei confronti dell’erario che potranno essere rateizzati con le ordinarie regole previste dalle norme di legge.

Si consiglia di portare a conoscenza i lavoratori che hanno beneficiato di ammortizzatori sociali pagati direttamente dall’Inps, di quanto riportato nel presente messaggio.


 

VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it mod-cu2021-e-obbligo-di-dichiarazione-dei-redditi 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa