CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO

LECITO IL PAGAMENTO DEL CANONE ALLA SOCIETA' PARTECIPATA DAL PROFESSIONISTA

18 MAG 2018

La Commissione  Tributaria Provinciale di Genova  con la sentenza n. 746/6/17 del 15.05.2017 ha annullato un avviso di accertamento contestato, nei fatti, con il famigerato abuso del diritto.
Un professionista si era infatti dedotto i canoni di locazione corrisposti ad una società dallo stesso partecipata, società che, a sua volta, aveva acquistato l’immobile in leasing e l'operazione era stata nella sostanza ritenuta abusiva dall'ufficio.
L'ufficio aveva però omesso di rispettare la procedura prescritta, a pena di nullità dalla norma, procedura che deve essere osservata a prescindere dal nomen attribuito all'avviso di accertamento, (l'art. 10-bis della L. 212/2000 impone l'invio di una richiesta di chiarimenti sulla natura elusiva dell’operazione ed il rispetto del termine di 60 giorni, prima della notifica dell’avviso di accertamento).
La storia si ripete insomma, grazie al fatto che i giudici tendono ad avere un occhio di riguardo a favore dell'amministrazione, per lo meno per quanto riguarda le spese di giudizio, (le spese sono state compensate ), l’ufficio si arroga il diritto di notificare avvisi di accertamento infondati. La mia lamentela deriva dal fatto che la Cassazione già con la sentenza n. 23050 dell’11.11.2015 aveva stabilito che la procedura prescritta dalla norma è specificamente posta a tutela del diritto di difesa e deve essere rispettata prescindendo da altri elementi “nessun rilievo può assumere la mancata allegazione di specifici pregiudizi subiti in conseguenza del mancato rispetto del termine, dovendo come detto tale pregiudizio ritenersi di per sé conseguire alla violazione della regola procedimentale in quanto posta a tutela di fondamentale diritto di difesa del contribuente”.

canone-locazione-legittimo.pdf

VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it lecito-il-pagamento-del-canone-alla-societa-partecipata-dal-professionista 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa