CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
LE NOVITA' PER I BONUS EDILIZI (Decreto Aiuti Quater 176/2022)

LE NOVITA' PER I BONUS EDILIZI (Decreto Aiuti Quater 176/2022)

21 NOV 2022
Venerdì 18/11/2022 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Aiuti Quater (D.L. 176/2022) che apporta modifiche ai bonus edilizi spettanti nell’anno 2022 e negli anni successivi.
Analizziamo di seguito le scadenza aggiornate in base alle tipologie di immobili:
Unifamiliari
  • Chi ha un titolo edilizio già aperto e il direttore lavori ha attestato il completamento del 30% dei lavori entro il 30/09/2022 potrà beneficiare del bonus al 110% per le spese sostenute fino al 31/03/2023;
  • Chi ha un titolo edilizio già aperto e non ha raggiunto il 30% dei lavori entro il 30/09/2022 può beneficiare del bonus al 110% solo per le spese sostenute fino al 30/06/2022, per le spese sostenute successivamente spettano i bonus minori;
  • Per i nuovi titoli edilizi, le spese sostenute dal 01/01/2023 al 31/12/2023 beneficiano del bonus al 90% solo nel caso in cui l’immobile sia adibito ad abitazione principale (deve essere presa la residenza prima dell’apertura del titolo edilizio) e solo per chi, in base al nuovo quoziente familiare, non superi il tetto di € 15.000 di reddito. Inoltre precisiamo che il contribuente deve essere titolare di un diritto di proprietà o diritto reale di godimento sull’unità immobiliare pertanto restano esclusi locatari, comodatari e presumibilmente anche i familiari conviventi.
 Condomini e Minicondomini
  • Chi ha il titolo edilizio presentato entro il 25/11/2022 ed il verbale dell’assemblea condominiale approvato entro il 24/11/2022, potrà beneficiare del bonus al 110% per le spese sostenute fino al 31/12/2023;
  • Per i titoli edilizi presentati successivamente al 25/11/2022 e le approvazioni condominiali successive al 24/11/2022 potranno beneficiare del bonus al 90% fino al 31/12/2023, ridotto poi al 70% nel 2024 ed al 65% nel 2025.
 Fabbricati composti da 2 a 4 unità detenuti da un unico soggetto o in comproprietà
Seguono le regole dei condomini/minicondomini con eccezione per il verbale di assemblea che non deve essere predisposto, pertanto:
  • Chi ha il titolo edilizio presentato entro il 25/11/2022, potrà beneficiare del bonus al 110% per le spese sostenute fino al 31/12/2023;
  • Per i titoli edilizi presentati successivamente al 25/11/2022 si potrà beneficiare del bonus al 90% fino al 31/12/2023, ridotto poi al 70% nel 2024 ed al 65% nel 2025.
 
Il Decreto Aiuti Quater ha inoltre introdotto la possibilità di ripartire i crediti già ceduti in 10 anni (rispetto gli attuali 4 anni).
Tale facoltà è concessa ai beneficiari dei crediti (banche, finanziarie, Poste, fornitori che hanno applicato lo sconto in fattura) che sono stati ceduti entro il 31/10/2022 (comunicazioni di cessione inviate entro tale data), tale variazione non incide sui committenti dei lavori, ma secondo la stampa specializzata dovrebbe consentire di creare nuova capacità in capo ai soggetti che acquistano i crediti, accelerando la riaperture delle cessione.
 
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it le-novita-per-i-bonus-edilizi-con-il-decreto-aiuti-quater-d-l-176-2022 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy Policy (Preferenze Cookie)
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa © 2018