CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
LA NUOVA TRANSAZIONE FISCALE STRAGIUDIZIALE

LA NUOVA TRANSAZIONE FISCALE STRAGIUDIZIALE

25 OTT 2017
La legge delega in tema di fallimento e crisi d’impresa approvata definitivamente al Senato indica i princìpi e i criteri direttivi che dovranno essere osservati dal Governo, per dare attuazione alla riforma organica delle procedure concorsuali, della disciplina sulla composizione della crisi da sovraindebitamento e del sistema dei privilegi e delle garanzie. 
La novella legislativa conferma e sviluppa la scelta, già manifestata per le imprese dal legislatore con l’articolo 182-ter della legge fallimentare, di superare il principio di indisponibilità dei crediti tributari, al fine di consentire una soluzione negoziale della crisi d’impresa.
In una realtà in cui le imprese manifestano sempre più frequentemente una rilevante esposizione debitoria proprio verso il Fisco, garantire un’ampia flessibilità alle decisioni dell’Erario, attraverso la valorizzazione degli strumenti transattivi, diviene l’unica via percorribile al fine di migliorare l’efficacia stessa dell’attività di riscossione dei tributi, nella consapevolezza che la mancanza di condizioni che consentano al debitore di superare la situazione di crisi determinerebbe un danno anche per gli interessi erariali. 
Il pagamento parziale dei debiti tributari era finora attivabile solo in sede di concordato preventivo o di accordo di ristrutturazione dei debiti ex articolo 182-ter, legge fallimentare.
Con la legge delega invece, viene ammessa la facoltà, per il debitore, di accordarsi con il Fisco anche al di fuori di una procedura giudiziale e perfino in una fase di pre-crisi.
Più nel dettaglio, l’articolo 4 della legge delega introduce una fase preventiva e stragiudiziale, diretta ad anticipare l’emersione della crisi e ad agevolare una risoluzione dello stato di difficoltà, prima che possa deteriorarsi ulteriormente, attraverso un servizio di composizione assistita della crisi, funzionale ai negoziati per il raggiungimento di un accordo tra il debitore e il creditore, accordo che, appunto, può avere ad oggetto anche i debiti nei confronti del Fisco.
 
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it la-nuova-transazione-fiscale-stragiudiziale 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa