SCRIVICI

CHIAMACI
CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
INAMMISSIBILE  L'APPELLO VIA PEC  SE IL PRIMO GRADO ERA CARTACEO

INAMMISSIBILE L'APPELLO VIA PEC SE IL PRIMO GRADO ERA CARTACEO

15 MAG 2018
La Commissione tributaria regionale del Lazio, con la sentenza 3014/18, pubblicata il 09.05.2018 ha dichiarato inammissibile l'appello dell'Agenzia delle entrate affermando che se il contribuente utilizza in primo grado le vecchie modalità cartacee, il fisco non potrà in appello avvalersi della Pec.

sentenza ctr lazio.pdf
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy Policy
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa © 2018