SCRIVICI

CHIAMACI
CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
IL TRIBUNALE DI PERUGIA CONDANNA UN AMMINISTRATORE DI SOCIETA' PUBBLICA

IL TRIBUNALE DI PERUGIA CONDANNA UN AMMINISTRATORE DI SOCIETA' PUBBLICA

12 FEB 2019
Il tribunale di Perugia, con la sentenza n.80 del 2019 ha condannato l'amministratore unico di una società partecipata, affermando che chi amministra una società pubblica, (in house), deve svolgere il suo mandato con la prudenza del «buon padre di famiglia», tenuto conto anche del fatto che, secondo l'articolo 12, comma 1, del Dlgs 175/2016, a queste società si applica la giurisdizione della Corte dei conti (danno erariale).
In sostanza gli amministratori delle società partecipate devono svolgere il loro mandato in conformità ai principi di efficienza e di sana gestione finanziaria puntando a un'adeguata remunerazione del capitale investito.

tribunale_perugia_80_2019.pdf
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy Policy
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa © 2018