SCRIVICI

CHIAMACI
CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
IL RIPORTO DI UN CREDITO IVA NON ALLUNGA I TERMINI DI ACCERTAMENTO

IL RIPORTO DI UN CREDITO IVA NON ALLUNGA I TERMINI DI ACCERTAMENTO

7 FEBB 2019
La Corte di Cassazione con sentenza n. 3098 del 2019 ha disposto che il riporto di un credito di imposta non pu posticipare i termini per l'accertamento. Nel caso di specie l'Amministrazione riteneva che il credito Iva riportato a nuovo dal contribuente, fosse accettabile nell'anno in cui veniva richiesto il rimborso e non nell'anno di sua formazione. Secondo la Suprema Corte irrilevanteil riporto del credito negli anni successivi in quanto"trattandosi di ripresa di un credito fiscale, la posizione dell'amministrazione non risulta diversa da quella che consegue a qualunque avviso di accertamento con cui l'ufficio fa valere la pretesa nei confronti del contribuente".





3098-1Riporto.credito.iva.pdf
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy Policy
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa 2018