SCRIVICI

CHIAMACI
CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO
E' LEGGE LA ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE

E' LEGGE LA ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE

02 DIC 2016

Da ieri è  in vigore la rottamazione dei ruoli, per i carichi affidati all'agente della riscossione dalla data del 1° gennaio 2000 alla data del 31 dicembre 2016.
La normativa consente di accedere ai benefici della sanatoria che lo ricordiamo, prevede lo stralcio delle sanzioni amministrative e degli interessi di mora dell’art. 30 del DPR 602/73.
Occorre infatti pagare per intero le sole somme richieste a titolo di capitale e gli interessi diversi da quelli di mora, come quelli da ritardata iscrizione a ruolo, (non vi rientrano più le sanzioni su violazioni diverse da quelle tributariee contributive quali quelle per il lavoro nero, riciclaggio, ...).
Per le sanzioni relative al Codice della strada, rimangono dovute le sanzioni ma vengono meno, oltre agli interessi di mora, le maggiorazioni dell’art. 27 della L. 689/81.
Rilevante l'interesse ad aderire alla sanatoria per rottamare i carichi concernenti le sole sanzioni tributarie quali quelle sul monitoraggio fiscale o quelle relative alla mancata indicazione dei costi black list (ove l’adesione può azzerare il debito), così come sulla possibilità di definire carichi relativi a contributi previdenziali delle Casse professionali, ove questi siano riscossi da Equitalia.
Sul sito di Equitalia è già rinvenibile il modello per l'adesione, denominato DA1, da presentare entro il prossimo 31 marzo 2017.
La risposta di Equitalia dovrà pervenire entro il 31 maggio del prossimo anno insieme con la determinazione degli importi da pagare, in una unica soluzione con scadenza a luglio 2017, ovvero in cinque rate (per il 70%, a luglio, settembre e novembre 2017, per il 30% ad aprile e settembre 2018).
Per chi sceglie di pagare a rate, ferme restando le scadenze indicate, si potrà scegliere di versare il 70% a luglio 2017 e il 30% ad aprile 2018, oppure il 35% a luglio 2017, il 35% a settembre 2017, il 15% ad aprile 2018 e il restante 15% a settembre 2018.
Ricordatevi che con l'adesione alla sanatoria rinuncerete ai giudizi in corso e che esiste anche la possibilità di indicare i singoli carichi che si vuole definire.

VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy Policy
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa © 2018