CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO

COME SI INDIVIDUA L'AMMINISTRATORE DI FATTO

20 GIU 2018
La Corte di Cassazione con la sentenza n. 27163/2018 è tornata ad occuparsi degli elementi necessari per individuare la figura dell’ amministratore di fatto.
Secondo i Giudici si configurano i presupposti per l'applicabilità dell'amministratore di fatto, ogniqualvolta in cui vi sia la partecipazione attiva alla gestione sociale dell’amministratore.
Solo l'individuazione di specifiche e non occasionali attività di gestione e su precise condotte aventi rilevanza esterna possono individuare la figura dell'amministratore di fatto e tali elementi devono ingenerare nei terzi il convincimento che egli è il soggetto gestore della società.
L’estensione della qualifica soggettiva individuata nell'art. 2639 c.c. presuppone l’esercizio in modo continuativo e significativo dei poteri tipici inerenti alla qualifica o alla funzione e la “significatività e continuità” non comportano necessariamente l’esercizio di tutti i poteri dell’organo di gestione, ma richiedono in ogni caso l’esercizio di una apprezzabile attività gestoria, svolta in modo non episodico o occasionale.
Insomma, secondo gli ermellini, la prova della posizione di amministratore di fatto implica l’accertamento della sussistenza in capo all’imputato della qualità di amministratore di fatto, accertamento che, deve tenere conto di una serie di indici sintomatici tipizzati dalla prassi giurisprudenziale, quali il conferimento di deleghe in favore dell’amministratore di fatto in fondamentali settori dell’attività di impresa, la diretta partecipazione alla gestione della vita societaria, la costante assenza dell’amministratore di diritto, la mancata conoscenza di quest’ultimo da parte dei dipendenti, il conferimento di una procura generale ad negotia, quando questa, per l’epoca del suo conferimento e per il suo oggetto, concernente l’attribuzione di autonomi e ampi poteri, fosse sintomatica della esistenza del potere di esercitare attività gestoria in modo non episodico o occasionale.

ammin-di-fatto.pdf
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it come-si-individua-l-amministratore-di-fatto 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa