CONSULENZA TRIBUTARIA, SOCIETARIA E DEL LAVORO

AGEVOLAZIONI PRIMA CASA SPETTANTI SE L'ALTRO IMMOBILE POSSEDUTO E' USATO COME STUDIO

03 LUG 2020
La Corte di cassazione con l’ordinanza n. 13531 del 02/07/2020, ha riconosciuto ad un professionista il diritto di poter beneficiare delle agevolazioni per l'acquisto della prima casa, perchè l'immobile da lui già posseduto nello stesso comune veniva utilizzato per l'esercizio della professione. 
Secondo i giudici le agevolazioni tributarie per l'acquisto della prima casa, richiedono il requisito della non possidenza di altro fabbricato idoneo ad abitazione, requisito sussistente allorquando il bene immobile posseduto non sia concretamente idoneo, per dimensioni e caratteristiche complessive, a sopperire ai bisogni abitativi suoi e della famiglia.

prima-casa-se-laltro-immobile-nello-stesso-comune-e-utilizzato-come-studio-.pdf
VEDI TUTTE
VUOI UNA NOSTRA
CONSULENZA?
dominiciassociati it agevolazioni-prima-casa-spettanti-se-l-altro-immobile-posseduto-e-usato-come-studio 007Via Marecchiese, 314/D 47922 Rimini (Rn) |
Tel. +39 0541/388003 Fax +39 0541/1833731
P.Iva 02647080403 Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Credits TITANKA! Spa